Democrazia dell’apprendimento: per una didattica inclusiva operativa

Home News Democrazia dell’apprendimento: per una didattica inclusiva operativa
Democrazia dell’apprendimento: per una didattica inclusiva operativa

Democrazia dell’apprendimento: per una didattica inclusiva operativa

Un’opportunità per docenti per apprendere modalità di lavoro che consentano di attuare una reale inclusione degli alunni con bisogni educativi speciali.

 

Il percorso si compone di 10 ore in aula e 10 ore di formazione a distanza e si replicherà in 3 città: Genova, Aosta e Torino.

Genova – via Fieschi 15

venerdì 6 settembre: ore 14.00/18.00

sabato 7 settembre: ore  9.00/17.00

Aosta –  Via Xavier de Maistre 19

venerdì 20 settembre: ore 14.00/18.00

sabato 21 settembre: ore 9.00/17.00

Torino – corso Unione Sovietica 220/D

venerdì 4 ottobre: ore 14.00/18.00

sabato 5 ottobre: ore 9.00/17.00

 

E’ aperto a tutti i docenti ed educatori di: scuola primaria, scuola secondaria di primo e di secondo grado.

Gli incontri, dal taglio concreto ed esperienziale, si pongono come obiettivi:

– diffondere strumenti e modalità di lavoro tratte da esperienze di successo

– riflettere sulle implicazioni pratiche degli ultimi decreti attuativi della Legge sull’Inclusione Scolastica.

 

Le sessioni sono coordinate dalla dott.ssa Barbara Urdanch, pedagogista, formatrice, esperta didattica inclusiva, autrice e consulente didattico.

 

 Scarica la locandina dell’evento.

Incontri gratuiti con iscrizione obbligatoria.

Per iscrizioni compila il form.

 

Fonte: Ufficio stampa CPD

Call Now Button
Carattere
Contrasto