punto okPunto pass
Aiutaci a segnalare le barriere della tua città, per migliorare l'agibilità di strade, mezzi e strutture!

3 dicembre 2015 - Giornata dedicata alle scuole

Organizzata in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 2015. Tema di questa edizione “Tutti a scuola di Pari Opportunità”.

14/12/2018 Montagna per Tutti 2018-2019

Come ogni inverno si rinnova la rassegna di appuntamenti di Montagna per Tutti: ciaspolate diurne, crepuscolari, fiaccolate, escursioni, attività per famiglie e tanto altro.

12/12/2018 Premiazione Concorso “Non arrendersi mai”

Si sono conclusi questa mattina gli eventi organizzati dalla CPD in occasione delle celebrazioni della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 2018. Questa settimana si sono svolti 3 appuntamenti dedicati alle scuole per costruire con gli adulti di domani un futuro all’insegna delle pari opportunità, dove la voglia di mettersi in gioco per se stessi e per gli altri sia la chiave vincente per una società inclusiva.

10/12/2018 Piccole mani in concerto

Associazione Rubens presenta "Piccole mani in concerto", venerdì 14 dicembre, serata di Natale, dalle ore 21.00 alle ore 22.30. Corso Unione Sovietica 220/D (ingresso accessibile in Via San Marino 10). Offerta libera.

7/12/2018 Abbandonati dalla sanità piemontese

Segnaliamo due eventi: martedì 11 dicembre 2018 presso il Comune di Torino dalle 15.30 alle 17.30 presentazione del testo "Abbandonati dalla sanità piemontese", giovedì 13 dicembre 2018 presidio davanti all'ASL Torino di via San Secondo 29 dalle ore 8.00 fino alle ore 11.00

7/12/2018 Convegno "Dall’arte per tutti all’arte di tutti"

Quattro opere d’arte realizzate da artisti con disabilità sono entrate a far parte della collezione delle OGR di Torino, che hanno ospitato, in occasione della Giornata internazionale delle persone con Disabilità, il convegno “Dall’arte per tutti all’arte di tutti”.

CONTINUANO LE DIMISSIONI SELVAGGE DAGLI OSPEDALI

23/2/2018

Immagine: CONTINUANO LE DIMISSIONI SELVAGGE DAGLI OSPEDALI

In questi ultimi tempi abbiamo ricevuto molte richieste di intervento da parte di famigliari di
persone affette da cronicità e non autosufficienza sia per quanto riguarda le dimissioni precoci dagli
ospedali senza indicazioni del che fare successivamente, nonché riguardo alle difficoltà sia di
carattere economico che pratico per i ricoveri in Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA). Ed è
evidente che ciò che viene offerto dagli enti preposte per le cure domiciliari per le persone malate
croniche non autosufficienti non è assolutamente adeguato alle necessità. = O STATO DI
ABBANDONO O ARRANGIATI!
Siamo in periodo elettorale: non solo elezioni politiche, ma anche elezioni regionali: per il
Presidente e per il Consiglio. Ma di tutto ciò non si discute anche se la Giunta Regionale sta
facendo una vasta propaganda per attuare alcune sue delibere che stravolgono quanto stabilito da
leggi nazionali e regionali a riguardo della medicina generale: ora avremmo I GESTORI che si
farebbero carico delle persone malate croniche; ma sia chiaro le persone malate croniche non
autosufficienti non esistono!
Vi chiediamo di partecipare all’incontro che abbiamo indetto: vi racconteremo di casi concreti e
delle modalità di farvi fronte, anche dei ricorsi legali che abbiamo dovuto promuovere.
Inviteremo e chiederemo ad alcuni candidati alla presidenza e al consiglio cosa intendono fare
una volta eletti.
E’ NECESSARIO APPLICARE LE LEGGI: TUTTI HANNO DIRITTO AD ESSERE CURATI E
ASSISTITI ANCHE SE ANZIANI MALATI GRAVI, ANCHE SE DISABILI, ANCHE SE
POVERI.
- distribuiremo manuali e volantini per capire di più e per spiegare che cosa si deva fare
Per l’associazione Senza Limiti Onlus e per Medicina Democratica Onlus
Fulvio Aurora
Milano 6 febbraio 2018
(per informazioni: senzalimitionlus@tiscali.it tel. 3392516050

ANZIANI CRONICI NON AUTOSUFFICIENTI E DISABILI GRAVI: CONTINUANO LE DIMISSIONI SELVAGGE DAGLI OSPEDALI; SEMPRE PIU’ DIFFICILE E COSTOSO TROVARE POSTI IN RSA; INSIGNIFICANTI LE CURE DOMICILIARI PER I PAZIENTI GRAVI.

INCONTRO PUBBLICO: MILANO 24 FEBBRAIO 2018 - ORE 9.30/13.00

CAM GARIBALDI, VIA GARIBALDI 27 (MM LINEA 2 VERDE – LANZA)

 

Sempre maggiorni sono le richieste di intervento da parte di famigliari di persone affette da cronicità e non autosufficienza sia per quanto riguarda le dimissioni precoci dagli ospedali senza indicazioni del che fare successivamente, nonché riguardo alle difficoltà sia di carattere economico che pratico per i ricoveri in Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA).

Ed è evidente che ciò che viene offerto dagli enti preposte per le cure domiciliari per le persone malate croniche non autosufficienti non è assolutamente adeguato alle necessità. = O STATO DI ABBANDONO O ARRANGIATI!

Siamo in periodo elettorale: non solo elezioni politiche, ma anche elezioni regionali: per il Presidente e per il Consiglio. Ma di tutto ciò non si discute anche se la Giunta Regionale sta facendo una vasta propaganda per attuare alcune sue delibere che stravolgono quanto stabilito da leggi nazionali e regionali a riguardo della medicina generale: ora avremmo I GESTORI che si farebbero carico delle persone malate croniche; ma sia chiaro le persone malate croniche non autosufficienti non esistono!

All’incontro verranno raccontati casi concreti e modalità di farvi fronte, anche ricorsi legali promossi. Sarà chiesto ad alcuni candidati alla presidenza e al consiglio cosa intendono fare una volta eletti.

E’ NECESSARIO APPLICARE LE LEGGI: TUTTI HANNO DIRITTO AD ESSERE CURATI E ASSISTITI ANCHE SE ANZIANI MALATI GRAVI, ANCHE SE CON DISABILITA', ANCHE SE POVERI.

Verranno distribuiti manuali e volantini per capire di più e per spiegare che cosa si deve fare.

 

Per l’associazione Senza Limiti Onlus e per Medicina Democratica Onlus

Fulvio Aurora - Milano 6 febbraio 2018

Per informazioni: senzalimitionlus@tiscali.it tel. 3392516050

Con il contributo di

Compagnia di San Paolo
Fondazione CRT

menu dx Gli amici della Consulta su Facebook I video della Consulta su Youtube

Per essere sempre aggiornato sulle attività della Consulta, iscriviti alla nostra newsletter:
22/10/2014 "Se Arianna": storia di una famiglia

"Se Arianna" è il titolo di un libro che racconta la storia di una ragazzina di 19 anni con disabilità grave e della sua famiglia.

9/9/2014 Siamo belli anche noi

Un viaggio di Franco Fontana tra le opere di Palazzo Madama a Torino. Una mostra. Un libro: emozioni e riflessioni.

28/7/2014 L'uomo che dipingeva il silenzio

È il silenzio che circonda il protagonista di questo intenso romanzo, ha sempre vissuto nel silenzio, Augustin, perché è nato sordo. Il libro è stato finalista all’Orange Prize for Fiction.