punto okPunto pass
Aiutaci a segnalare le barriere della tua città, per migliorare l'agibilità di strade, mezzi e strutture!

3 dicembre 2015 - Giornata dedicata alle scuole

Organizzata in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 2015. Tema di questa edizione “Tutti a scuola di Pari Opportunità”.

13/1/2017 Lo stallo riservato ad personam: la battaglia della CPD

La CPD, dal mese di ottobre 2016 sta interpellando l’Assessorato alla viabilità e Trasporti della Cttà di Torino, in merito alla delibera della precedente Giunta Comunale presieduta dal Sindaco Fassino del 19 aprile 2016 - mecc. 2016 01992/119 , in cui si precisa che sarà mantenuto lo stallo riservato ad personam soltanto nei casi in cui il famigliare o l’assistente che provvede all’accompagnamento della persona con disabilità,  abbia la stessa residenza dell’assistito.

13/1/2017 I permessi lavorativi L.104/92

Corte di Cassazione: No a permessi L.104/92 per andare in ferie – Si a permessi L 104/92 anche perché il lavoratore che assiste possa, entro certi limiti, “ritagliarsi un breve spazio per provvedere ai propri bisogni ed esigenze personali”.

13/1/2017 Car sharing senza barriere a Palermo dal 15/01

Dal 15 gennaio il car sharing a Palermo sarà accessibile alle persone con disabilità. Speriamo che presto anche altre città italiane, Torino in primis, prendano questa proposta come valida risposta ai bisogno della propria comunità

13/1/2017 Blitab: il tablet con il Braille per i ciechi

Rivoluzioni tecnologiche che aiutano la quotidianità di tante persone. 

13/1/2017 Formazione al lavoro - addetto alla contabilità

Il corso è rivolto a persone maggiorenni con disabilità di tipo fisico. I partecipanti al termine del corso potranno inserirsi all’interno di aziende del settore come aiutanti di contabilità. Al termine verrà rilasciato un Attestato di Validazione delle Competenze.

Nuovi orari controlli reperibilità mutua

25/1/2010

Immagine: Nuovi orari controlli reperibilità mutua

Con una conferenza a Palazzo Vidoni, tenutasi il 30 ottobre 2009, il Ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta annuncia l'allargamento delle fasce orarie di reperibilità dei dipendenti pubblici in malattia.

Gli orari sono confermati nelle 4 ore canoniche.

La mattina il nuovo orario sarà dalle 9 alle 13 (e non più dalle 10 alle 12), mentre nel pomeriggio si dovrà rispettare la fascia oraria che va dalle 15 alle 18 (e non più dalle 17 alle 19).

 

Sono esclusi dall’obbligo di rispettare le fasce di reperibilità i dipendenti per i quali l’assenza è

etiologicamente riconducibile ad una delle seguenti circostanze:

     

Sono altresì esclusi i dipendenti nei confronti dei quali è stata già effettuata la visita fiscale per il

periodo di prognosi indicato nel certificato.

 

Con il contributo di

Compagnia di San Paolo
Fondazione CRT

menu dx Gli amici della Consulta su Facebook I video della Consulta su Youtube

CPD è socia aderente di 

 

Per essere sempre aggiornato sulle attività della Consulta, iscriviti alla nostra newsletter:
22/10/2014 "Se Arianna": storia di una famiglia

"Se Arianna" è il titolo di un libro che racconta la storia di una ragazzina di 19 anni con disabilità grave e della sua famiglia.

9/9/2014 Siamo belli anche noi

Un viaggio di Franco Fontana tra le opere di Palazzo Madama a Torino. Una mostra. Un libro: emozioni e riflessioni.

28/7/2014 L'uomo che dipingeva il silenzio

È il silenzio che circonda il protagonista di questo intenso romanzo, ha sempre vissuto nel silenzio, Augustin, perché è nato sordo. Il libro è stato finalista all’Orange Prize for Fiction.