punto okPunto pass
Aiutaci a segnalare le barriere della tua città, per migliorare l'agibilità di strade, mezzi e strutture!

3 dicembre 2015 - Giornata dedicata alle scuole

Organizzata in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 2015. Tema di questa edizione “Tutti a scuola di Pari Opportunità”.

21/5/2018 Contratto di Governo e Persone con disabilità

Leggendo la bozza del “Contratto per il Governo di Cambiamento” fra Lega e Movimento 5 Stelle, che dovrebbe guidare l’azione del prossimo Esecutivo, concentriamo la nostra attenzione sui passaggi che riguardano la disabilità.

18/5/2018 Qui non trovi barriere, ma solo sorrisi!

Orbassano, sabato 26 maggio, dalle 15.30 alle 18.30 in via Roma, Confesercenti Torino e Provincia e CPD metteranno a disposizione di tutti, carrozzine, maschere oscurate e pedane a uso puramente dimostrativo, per provare in prima persona la disabilità e scoprire da vicino la reale accessibilità dei negozi di Via Roma.

18/5/2018 Visioni fra cielo e terra: Giorgio Barbero & C.

Mostre, visite guidate, incontri e laboratori, diverse sedi dal 23 maggio al 17 giugno 2018 a cura di Tea Taramino e Alessia Panfili di Forme in bilico. Un progetto di Opera Barolo / PARI / Polo delle Arti Relazionali e Irregolari: Palazzo Barolo e Housing Giulia Città di Torino: InGenio Arte Contemporanea, InGenio bottega d’arti e antichi mestieri e Passepartout

18/5/2018 Volontarie e Volontari della CPD

Ieri, 17 maggio 2018, rinfresco con gran parte delle nostre Volontarie e dei nostri Volontari per condividere insieme l'onoreficenza assegnata dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, alla Consulta per i suoi 30 anni di attività. Un grazie a tutte e a tutti voi!

 

11/5/2018 I servizi di emergenza siano accessibili

Appello delle associazioni al Consiglio europeo, che propone di includere e applicare i requisiti di accessibilità ai servizi di emergenza, attualmente per lo più inaccessibili a molte persone con disabilità. Le organizzazioni: "Chiedere aiuto è un diritto". 

Enjoy the difference: abitare insieme

4/5/2018

Immagine: Enjoy the difference: abitare insieme

Enjoy the difference è un progetto nato nel 2011 dalla collaborazione di un gruppo di studenti e docenti dell’Università di Torino, Comune di Torino, alcune associazioni.

L’intendo primario di ETD è coniugare l’esigenza degli studenti di trovare una casa ad un prezzo ragionevole e l’esigenza di promuovere la vita indipendente delle persone con disabilità attraverso soluzioni abitative e arricchimento della rete sociale. Il progetto è rivolto agli studenti dell’Università di Torino e giovani con disabilità e prevede dei nuclei di coabitazione in Torino, formati da gruppi misti.

ETD si sviluppa negli anni come un progetto promozione culturale: le coabitazioni sono luoghi dove si promuove la prospettiva della Convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità per la quale “le persone con disabilità devono avere la possibilità di scegliere, su base di uguaglianza con gli altri, il proprio luogo di residenza e dove e con chi vivere e non siano obbligate a vivere in una particolare sistemazione”.

ETD si propone anche di andare oltre gli stereotipi sui giovani, che li vedono soggetti passivi e inattivi e farne il motore del cambiamento culturale.

La sfida è proporre la diversità come occasione: per crescere, per vivere nuove esperienze, per mettersi alla prova nell’incontro e nella conoscenza dell’altro. ETD intende promuovere un cambiamento di prospettiva: studenti e ragazzi con disabilità insieme per andare oltre gli stereotipi e i luoghi comuni. Ragazzi con disabilità con voglia di divertirsi e vivere la propria vita, invece di sofferenza e limite, studenti con senso di responsabilità, idee sul futuro e capacità di inventarsi modi nuovi di partecipare, invece di ragazzi svogliati e passivi che si trascinano da un’aula all’altra.

ETD perché il riconoscimento della differenza sia un punto di partenza, un luogo fertile dove trovare un’occasione di arricchimento per tutti, disabili inclusi.

Vuoi essere parte di tutto questo?

Per avere maggiori informazioni: mercoledì 9 maggio dalle ore 15.00 alle ore 17.00 nel cortile del Campus Einaudi all' ATD DAY! Giorno in cui inizieranno anche le selezioni!!

etd@senzamuri.org

Scarica qui la locandina

Fonte: senzamuri.org

Con il contributo di

Compagnia di San Paolo
Fondazione CRT

menu dx Gli amici della Consulta su Facebook I video della Consulta su Youtube

Per essere sempre aggiornato sulle attività della Consulta, iscriviti alla nostra newsletter:
22/10/2014 "Se Arianna": storia di una famiglia

"Se Arianna" è il titolo di un libro che racconta la storia di una ragazzina di 19 anni con disabilità grave e della sua famiglia.

9/9/2014 Siamo belli anche noi

Un viaggio di Franco Fontana tra le opere di Palazzo Madama a Torino. Una mostra. Un libro: emozioni e riflessioni.

28/7/2014 L'uomo che dipingeva il silenzio

È il silenzio che circonda il protagonista di questo intenso romanzo, ha sempre vissuto nel silenzio, Augustin, perché è nato sordo. Il libro è stato finalista all’Orange Prize for Fiction.