punto okPunto pass
Aiutaci a segnalare le barriere della tua città, per migliorare l'agibilità di strade, mezzi e strutture!

3 dicembre 2015 - Giornata dedicata alle scuole

Organizzata in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 2015. Tema di questa edizione “Tutti a scuola di Pari Opportunità”.

12/12/2018 Premiazione Concorso “Non arrendersi mai”

Si sono conclusi questa mattina gli eventi organizzati dalla CPD in occasione delle celebrazioni della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 2018. Questa settimana si sono svolti 3 appuntamenti dedicati alle scuole per costruire con gli adulti di domani un futuro all’insegna delle pari opportunità, dove la voglia di mettersi in gioco per se stessi e per gli altri sia la chiave vincente per una società inclusiva.

10/12/2018 Piccole mani in concerto

Associazione Rubens presenta "Piccole mani in concerto", venerdì 14 dicembre, serata di Natale, dalle ore 21.00 alle ore 22.30. Corso Unione Sovietica 220/D (ingresso accessibile in Via San Marino 10). Offerta libera.

7/12/2018 Abbandonati dalla sanità piemontese

Segnaliamo due eventi: martedì 11 dicembre 2018 presso il Comune di Torino dalle 15.30 alle 17.30 presentazione del testo "Abbandonati dalla sanità piemontese", giovedì 13 dicembre 2018 presidio davanti all'ASL Torino di via San Secondo 29 dalle ore 8.00 fino alle ore 11.00

7/12/2018 Convegno "Dall’arte per tutti all’arte di tutti"

Quattro opere d’arte realizzate da artisti con disabilità sono entrate a far parte della collezione delle OGR di Torino, che hanno ospitato, in occasione della Giornata internazionale delle persone con Disabilità, il convegno “Dall’arte per tutti all’arte di tutti”.

4/12/2018 Giornata dedicata alle scuole

All’interno del calendario delle celebrazioni della Giornata Internazionale delle persone con disabilità si è svolta a grande richiesta, in data odierna, la Giornata dedicata alle scuole: 50 scuole, con oltre 2000 studenti di ogni ordine e grado di Torino e della sua Città Metropolitana accompagnati da 300 docenti che con vivacità e passione hanno deciso di trascorrere la mattinata al PalaSport Ruffini.

LEGGE 13/89: Ritardo nella liquidazione dei contributi

3/8/2018

Immagine: LEGGE 13/89: Ritardo nella liquidazione dei contributi

LEGGE 13/89: scandaloso ritardo nella liquidazione dei contributi

In riferimento alla legge di Bilancio 2016 (232/2016), in cui si accantonava un Fondo di 8 miliardi e mezzo per interventi importanti, era stato contemplato anche un intervento specifico per l’eliminazione delle barriere architettoniche.
Il 21 luglio 2017 un Decreto del Presidente del Consiglio, aveva suddiviso per voci e per Ministeri competenti il Fondo stabilito della suddetta Legge, destinando all’eliminazione delle barriere architettoniche 180 milioni di euro complessivi: 20 nel 2017, 60 nel 2018, 40 nel 2019 e 60 nel 2020 e negli anni a venire fino al 2032.

ORA A CHE PUNTO SIAMO?

La CPD si è rivolta agli Uffici competenti della Regione Piemonte per conoscere lo stato dell’arte e poter dare risposte a chi è giustamente molto allarmato dallo scandaloso ritardo nei pagamenti. La Regione conferma di aver ricevuto gli stanziamenti previsti dalla Legge per l’anno 2017, ma riferisce di non essere in grado di ripartire le somme ai Comuni in quanto non tutti i comuni hanno ancora provveduto a presentare il proprio fabbisogno. Solo quando tutti i Comuni avranno inviato l’indicazione precisa alla Regione, riferita alle domande approvate, i cittadini potranno ricevere i contributi di cui hanno diritto e che da tanto tempo attendono. Ricordiamo che, nell'ipotesi in cui le somme attribuite al Comune non siano sufficienti a coprire l'intero fabbisogno, avranno precedenza le domande presentate da persone con disabilità riconosciute invalide totali con difficoltà di deambulazione dalle competenti ASL; criterio subordinato sarà quello dell'ordine cronologico di presentazione delle domande

INVITIAMO I CITTADINI CON DISABILITA’ RESIDENTI IN PIEMONTE, CHE SONO IN ATTESA DI RICEVERE IL CONTRIBUTO PER DOMANDE PRESENTATE NEGLI ANNI 2011, 2012, 2013, DI DARNE COMUNICAZIONE ALLA CPD. AVREMMO COSI’ MODO DI RAFFORZARE L’INCISIVITA’ NEI MOMENTI DI INTERLOCUZIONE CON LE ISTITUZIONI E POTREMMO EVENTUALMENTE PROVVEDERE A VERIFICARE IL LIVELLO NELLA GRADUATORIA.

POTETE SCRIVERE A puntook@cpdconsulta.it OPPURE TELEFONARE AL N. 011. 3198145 indicando NOME E COGNOME dell’intestatario della domanda, DATA della presentazione della domanda, COMUNE a cui la domanda è stata presentata e se possibile numero della domanda.

Fonte: CPD

Con il contributo di

Compagnia di San Paolo
Fondazione CRT

menu dx Gli amici della Consulta su Facebook I video della Consulta su Youtube

Per essere sempre aggiornato sulle attività della Consulta, iscriviti alla nostra newsletter:
22/10/2014 "Se Arianna": storia di una famiglia

"Se Arianna" è il titolo di un libro che racconta la storia di una ragazzina di 19 anni con disabilità grave e della sua famiglia.

9/9/2014 Siamo belli anche noi

Un viaggio di Franco Fontana tra le opere di Palazzo Madama a Torino. Una mostra. Un libro: emozioni e riflessioni.

28/7/2014 L'uomo che dipingeva il silenzio

È il silenzio che circonda il protagonista di questo intenso romanzo, ha sempre vissuto nel silenzio, Augustin, perché è nato sordo. Il libro è stato finalista all’Orange Prize for Fiction.