punto okPunto pass
Aiutaci a segnalare le barriere della tua città, per migliorare l'agibilità di strade, mezzi e strutture!

3 dicembre 2015 - Giornata dedicata alle scuole

Organizzata in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 2015. Tema di questa edizione “Tutti a scuola di Pari Opportunità”.

19/10/2018 Ballo Anch'io!

Riprendono, da ottobre, le attività dell'Associazione Ballo Anch'io: danza in carrozzina, danza inclusiva per persone con disabilità.

19/10/2018 MAU For All: visita guidata e dibattito

Visita guidata del Museo di Arte Urbana e dibattito sull'accessibilità culturale per tutti:

sabato 20 ottobre 2018 - dalle ore 14.15 alle 17.30

Borgo Campidoglio a Torino – ritrovo Sagrato della Chiesa di San Alfonso, corso Tassoni ang. via Cibrario.

Iniziativa a ingresso libero.

19/10/2018 Affetti Clinici al Teatro Carignano

Martedì 30 ottobre alle ore 21, nella splendida cornice settecentesca del Teatro Carignano, torna in scena a Torino, a grande richiesta, La Compagnia delle Frottole con lo spettacolo "AFFETTI CLINICI".

5/10/2018 Accessibilità della Cultura e del Territorio

Incontro di presentazione del Manuale Linee Guida per l'accessibilità dei paesaggi vitivinicoli del Piemonte e Organizzare eventi accessibili. Piccolo vademecum per progettare e realizzare manifestazionisenza barriere. Con sottoscrizione del Manifesto della Cultura Accessibile da parte dell’Assessora Francesca Paola Leon, della Città di Torino, e l’Assessora Antonella Parigi, della Regione Piemonte. 

18 Ottobre 2018 ore 10.00 -13.00 TorinoIncontra, via Nino Costa 8 Torino.

28/9/2018 Accessibilità dei contenuti Web

Online la traduzione italiana delle linee guida internazionali per l’accessibilità dei contenuti digitali.

Congresso Nazionale sulle Disabilità Complesse

28/9/2018

Immagine: Congresso Nazionale sulle Disabilità Complesse

Nuovi scenari di cura dei giovani con disabilità complesse: priorità, responsabilità e competenze.
I recenti progressi dell’assistenza pediatrica hanno aumentato il numero delle persone giovani con disabilità complesse e migliorato le loro prospettive di vita. Le loro elevate necessità richiedono al Sistema Sanitario risposte inclusive. Sono problematiche in gran parte nuove che richiedono attenta riflessione e dibattito sotto il profilo etico, economico, clinico e organizzativo.

Da una parte la complessità clinica richiede che le prestazioni più sofisticate siano erogate in ambito ospedaliero, dall’altra, la quotidianità dei trattamenti implica risposte cliniche ed assistenziali radicate nel territorio di residenza considerando che le condizioni di disabilità comportano difficoltà aggiuntive nell’accesso alle prestazioni, siano essere erogate in ospedale o sul territorio. Si aggiunga poi il grado elevato di complessità sociale, che implica la presa in carico dell’intera famiglia della persona con disabilità.

Da tutto ciò derivano varie sfide:

  • culturali, nel senso di approfondire la conoscenza nella vita adulta di traiettorie di malattia conosciute soltanto in età pediatrica.
  • morali, implicando da parte di tutti: pazienti, famiglie, operatori socio-sanitari, cittadini, responsabili delle strutture pubbliche, decisioni su come allocare al meglio le risorse economiche in uno scenario di limitatezza delle stesse.
  • organizzative, per progettare una rete coordinata e flessibile di interventi che tenga conto primariamente delle prospettive dei pazienti.

Il convegno si propone di dibattere pubblicamente questi temi, mettendo al centro le competenze di economisti, bioeticisti, operatori socio-sanitari, amministratori pubblici, pazienti e loro famiglie, cittadini.

Il dibattito su questa tipologia di assistenza può essere utile contributo alla discussione, più che mai attuale, su equità e sostenibilità delle cure nella nostra società.

Il programma del congresso

La CPD manifesta sin da oggi la sua adesione e la sua partecipazione al Congresso.

 

Fonte: congressi.clickled.it

 

Con il contributo di

Compagnia di San Paolo
Fondazione CRT

menu dx Gli amici della Consulta su Facebook I video della Consulta su Youtube

Per essere sempre aggiornato sulle attività della Consulta, iscriviti alla nostra newsletter:
22/10/2014 "Se Arianna": storia di una famiglia

"Se Arianna" è il titolo di un libro che racconta la storia di una ragazzina di 19 anni con disabilità grave e della sua famiglia.

9/9/2014 Siamo belli anche noi

Un viaggio di Franco Fontana tra le opere di Palazzo Madama a Torino. Una mostra. Un libro: emozioni e riflessioni.

28/7/2014 L'uomo che dipingeva il silenzio

È il silenzio che circonda il protagonista di questo intenso romanzo, ha sempre vissuto nel silenzio, Augustin, perché è nato sordo. Il libro è stato finalista all’Orange Prize for Fiction.