punto okPunto pass
Aiutaci a segnalare le barriere della tua città, per migliorare l'agibilità di strade, mezzi e strutture!

3 dicembre 2015 - Giornata dedicata alle scuole

Organizzata in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 2015. Tema di questa edizione “Tutti a scuola di Pari Opportunità”.

14/9/2018 “Prendersi cura delle persone non autosufficienti”

Verso una alleanza per la tutela della non autosufficienza. Presentazione del manifesto "Prendersi cura delle persone non autosufficienti” Venerdì 21 Settembre 2018 Palazzo Lascaris - Sala Viglione Via Vittorio Alfieri, 15 - Torino Ore 13.30  16.30.

14/9/2018 Spiritual Touch

Festival Internazionale della Spiritualità attraverso il Massaggio la Musica e le Arti. Sabato 22 e domenica 23 settembre alla Cascina La Marchesa, Corso Regina 371, Torino, Parco Carrara "La Pellerina".

14/9/2018 La lingua dei segni agli sportelli dell’Asl

Con l’arrivo del traduttore simultaneo «E-lisir» agli sportelli dell’Asl il Biellese si scopre sempre più attento a chi comunica con il linguaggio dei segni.

14/9/2018 Teatro Stabile di Torino: 1000 abbonamenti gratuiti

Fondazione CRT offre gratuitamente 1.000 abbonamenti per la stagione 2019/19 del Teatro Stabile di Torino per cittadini a basso reddito.

7/9/2018 No alla creazione di nuovi istituti

L’assessorato alla sanità piemontese ha dato parere favorevole alla realizzazione di presidi, a Moncalieri e a Pinerolo, che potranno ospitare IN UN UNICO EDIFICIO, anche 30 PERSONE CON DISABILITA’ grave(BU28 Reg Piem 12/07/2018).

Spiritual Touch

14/9/2018

Immagine: Spiritual Touch

Alla Cascina La Marchesa, Corso Regina Margherita n. 371 - Torino, all’interno del Parco Carrara “la Pellerina", nelle giornate di sabato 22 e domenica 23 settembre 2018, si terrà SPIRITUAL TOUCH, il Festival Internazionale della Spiritualità attraverso il Massaggio la Musica e le Arti, un evento memorabile ed importante, unico nel suo genere, volto alla promozione ed all’organizzazione di incontri fra tradizioni religiose e spirituali differenti che concepiscono il massaggio come strumento per il raggiungimento di un equilibrio non solo psico-fisico, ma anche spirituale. In seno all’evento sono previsti momenti di presentazione teorica e pratica di tali tecniche di massaggio.

La Cascina La Marchesa ospiterà, altresì, in una splendida cornice immersa nel verde, rinomati ospiti con le loro performance musicali, teatrali, poetiche e coreografiche, nonché una Tavola Rotonda Interreligiosa: Il mutuo condizionamento di corpo, mente e spirito.

Tra gli ospiti, si rileva la presenza della straordinaria Thea Crudi, Prabhu Das, Govinda, Giuseppe Cicogna, Luca Ciotti, Ileana Parisi, Patrizia Saccà, Felice Marro, Claudio Micalizzi, Federica Gazzano, Davide Iavarone, Vincenzo Marletta, Maria Alba Chillé, Tiziana Musso, Bruna Caula, Adele Gamba, Claudio Simonelli, Marco Superbi, Marco Signoritti, Barbara Leffe e tanti altri.

SPIRITUAL TOUCH è alla sua prima edizione, con il sostegno del CESNUR (Centro Studi sulle Nuove Religioni) di Massimo Introvigne, di OPR (Osservatorio sul Pluralismo Religioso) di Luigi Berzano, dell'ORLIR (Osservatorio Internazionale sulla Libertà Religiosa) di Rosita Soryte e di FEDINSIEME di Francesco Curto, nonché il supporto di VOL.TO (Centro Servizi per il Volontariato), CPD (Consulta per le Persone in Difficoltà).

Le attività sono accessibili ai diversi pubblici.


Scarica il programma completo

 

Fonte: spiritualtouch.eu

 

Con il contributo di

Compagnia di San Paolo
Fondazione CRT

menu dx Gli amici della Consulta su Facebook I video della Consulta su Youtube

Per essere sempre aggiornato sulle attività della Consulta, iscriviti alla nostra newsletter:
22/10/2014 "Se Arianna": storia di una famiglia

"Se Arianna" è il titolo di un libro che racconta la storia di una ragazzina di 19 anni con disabilità grave e della sua famiglia.

9/9/2014 Siamo belli anche noi

Un viaggio di Franco Fontana tra le opere di Palazzo Madama a Torino. Una mostra. Un libro: emozioni e riflessioni.

28/7/2014 L'uomo che dipingeva il silenzio

È il silenzio che circonda il protagonista di questo intenso romanzo, ha sempre vissuto nel silenzio, Augustin, perché è nato sordo. Il libro è stato finalista all’Orange Prize for Fiction.