punto okPunto pass
Aiutaci a segnalare le barriere della tua città, per migliorare l'agibilità di strade, mezzi e strutture!

3 dicembre 2015 - Giornata dedicata alle scuole

Organizzata in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 2015. Tema di questa edizione “Tutti a scuola di Pari Opportunità”.

12/11/2018 6 Dicembre "Dall’arte per tutti all’arte di tutti"

Fondazione CRT e Fondazione Paideia, in collaborazione con la Consulta per le Persone in Difficoltà e le Officine Grandi Riparazioni, organizzano il convegno dal titolo “Dall’arte per tutti all’arte di tutti. Verso una nuova prospettiva di accessibilità”: un’occasione di confronto e di riflessione sul concetto di accessibilità della cultura for all intesa come strumento per promuovere azioni di welfare community attraverso la valorizzazione della diversità umana nei processi di progettazione e produzione culturale.

9/11/2018 Turismo for All, per lo sviluppo dei territori dei GAL

Nella cornice delle colline Unesco, a Barolo, si è tenuto il 7 e 8 novembre il primo forum "Turismo for All, per lo sviluppo dei territori dei GAL" rivolto ai Direttori e agli staff tecnici dei Gruppi di Azione Locale piemontesi.

9/11/2018 Non arrendersi mai!

La CPD (Consulta per le Persone in Difficoltà-ONLUS), in collaborazione con ADN (Associazione Diritti Negati), Associazione Rete 119, Associazione Volere Volare e Vol.TO (Centro servizi per il Volontariato), indicono un concorso multidisciplinare riservato agli allievi delle Scuole piemontesi di ogni ordine e grado in occasione della celebrazione della Gionrata Internazionale delle Persone con Disabilità 2018.

9/11/2018 UP & Down

Madian Orizzonti, la onlus dei religiosi camilliani di Torino, in collaborazione con l’Associazione Radar, porta per la prima volta a Torino lo spettacolo teatrale in tour nazionale UP&DOWN mercoledì 14 novembre 2018 al Teatro Alfieri.

9/11/2018 Accademia di Alta Formazione POLIS POLICY

L’Associazione Difendiamo il Futuro è lieta di annunciarvi l'apertura delle iscrizioni per la II Edizione dell'Accademia di Alta Formazione POLIS POLICY. Il percorso, che prevede tre giorni di approfondimento, tratterà i temi più affascinanti, ma anche più controversi, che influiranno ogni giorno di più sulla nostra quotidianità. Le iscrizioni scadono mercoledì 14 novembre 2018.

“Prendersi cura delle persone non autosufficienti”

14/9/2018

Immagine: “Prendersi cura delle persone non autosufficienti”

Un Manifesto per “Prendersi cura delle persone non autosufficienti”. Verso una alleanza per la tutela della non autosufficienza.

Il Comitato promotore è costituito da: La Bottega del Possibile, Acli Torino, Acli Piemonte, Fondazione Promozione Sociale Onlus, Forum 3° Settore del Piemonte(*), Giovanna Cumino, Piero Demetri, Andrea Ferrato, Pasquale Giuliano, Mimmo Lucà, Maurizio Motta.

L'intento del Manifesto è quello di aprire un dibattito pubblico sul piano politico e culturale rispetto alla condizione di non autosufficienza che colpisce un numero crescente di persone, ed essere strumento per promuovere iniziative pubbliche condivise da realtà che si riconoscono nei principi e nei valori in esso espressi.

Venerdì 21 Settembre 2018 Palazzo Lascaris - Sala Viglione Via Vittorio Alfieri, 15 - Torino Ore 13.30 – 16.30


Programma:
Ore 13.30 Saluto di Nino Boeti – Presidente Consiglio regionale
Ore 13.40 Obiettivi e contenuti del “Manifesto” Salvatore Rao – Presidente de La Bottega del Possibile
Ore 13.55 L’esigenza di rendere pubblici i dati su: valutazioni UVG e liste d’attesa. Maurizio Motta, docente a contratto UniTO
Ore 14.10 Interventi del Comitato Promotore
Ore 14.45 Intervengono sui contenuti del “Manifesto” Gli Assessori regionali Antonio Saitta e Augusto Ferrari
Ore 15.15 Dibattito
Ore 16.15 Conclusioni a cura del coordinatore
Ore 16.30 Chiusura dei lavori
Coordina: On. Mimmo Lucà


Sono stati invitati i consiglieri regionali, l’Anci Piemonte, i direttori generali delle Asl, gli Enti Gestori dei servizi sociali, Associazioni e Ordini Professionali, le OO.SS, i Patronati, le Associazioni di volontariato, Le Fondazioni, le Centrali Cooperative, le organizzazioni di categoria, dirigenti e professionisti dell’area sanitaria e sociale.


La partecipazione è gratuita ma è richiesta l’iscrizione via email: segreteria@bottegadelpossibile.it

Scarica da qui il manifesto

 

(*)realtà aderenti: ADA -TORINO Associazione per i Diritti degli Anziani, AICS Comitato Regionale Piemonte, Anffas piemonte onlus, ANPAS COMITATO REGIONALE PIEMONTE, ANTEAS Piemonte,Arci Servizio Civile Piemonte, Associazione ACLI Piemonte, Associazione Arci Piemonte, Associazione CasaOz onlus, Associazione CICSENE, Associazione di Promozione Sociale La Bottega del Possibile, Associazione Gruppo Abele Onlus, Associazione USAcli Piemonte, Auser Volontariato Piemonte, Avis (Associazione Volontari Italiani Sangue) Regionale Piemonte, AVO Regionale Piemonte ONLUS, Consorzio delle Ong Piemontesi, Coordinamento Regionale Piemontese delle Società Mutuo Soccorso (SOMS), Gioc - Gioventù Operaia Cristiana, Legacoopsociali Piemonte, OPES Italia Comitato Regione Piemonte, SINAPSI s.c.s., Società Nazionale di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo, UISP PIEMONTE, UNPLI Unione Nazionale Pro loco d'Italia, FEDERSOLIDARIETA', TESC Piemonte, Associazione Giovanile per il Territorio, Comitato Interregionale SCS/CNOS, AGESCI Piemonte, CROCE VERDE Torino, CNCA Piemonte, Associazione Donatori di Sangue del Piemonte Fidas onlus.

 

Fonte: fondazionepromozionesociale.it

Con il contributo di

Compagnia di San Paolo
Fondazione CRT

menu dx Gli amici della Consulta su Facebook I video della Consulta su Youtube

Per essere sempre aggiornato sulle attività della Consulta, iscriviti alla nostra newsletter:
22/10/2014 "Se Arianna": storia di una famiglia

"Se Arianna" è il titolo di un libro che racconta la storia di una ragazzina di 19 anni con disabilità grave e della sua famiglia.

9/9/2014 Siamo belli anche noi

Un viaggio di Franco Fontana tra le opere di Palazzo Madama a Torino. Una mostra. Un libro: emozioni e riflessioni.

28/7/2014 L'uomo che dipingeva il silenzio

È il silenzio che circonda il protagonista di questo intenso romanzo, ha sempre vissuto nel silenzio, Augustin, perché è nato sordo. Il libro è stato finalista all’Orange Prize for Fiction.