punto okPunto pass
Aiutaci a segnalare le barriere della tua città, per migliorare l'agibilità di strade, mezzi e strutture!

3 dicembre 2015 - Giornata dedicata alle scuole

Organizzata in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 2015. Tema di questa edizione “Tutti a scuola di Pari Opportunità”.

18/1/2019 E' nato il bambino operato in utero per spina bifida

È nato all’IRCCS Ospedale San Raffaele il bimbo che appena qualche mese fa, quando si trovava ancora in utero alla 22esima settimana di gravidanza, era stato sottoposto ad un intervento di correzione micro-neurochirurgica completa della spina bifida mediante una tecnica innovativa.

18/1/2019 Para ice Hockey a Torino

Para ice Hockey, VIII torneo Internazionale di Torino, dal 21 al 26 gennaio presso il palaghiaccio Tazzoli, via Sanremo 67, Torino.

11/1/2019 Legge 13/89: ritardi nella liquidazione dei contributi

LEGGE 13/89: scandaloso ritardo nella liquidazione dei contributi! Invitiamo i cittadini con disabilità residenti in Piemonte, che sono in attesa di ricevere il contributo per domande presentate negli anni 2011, 2012, 2013, di darne comunicazione alla CPD.

11/1/2019 Convegno

Diritti in Movimento. Convegno Protagonista della tua vita fino alla fine. Conoscere per scegliere. Tutela Giuridica, Patrimoniale e Socio-assistenziale. 22 Gennaio 2019 RSA Carlo Alberto, Corso Casale 56, Torino. Dalle ore 16.30.

11/1/2019 Nuovi importi invalidità e limiti reddito 2019

Quanto spetta nel 2019 ai cittadini che hanno diritto all’invalidità civile, all’accompagnamento, alla pensione per i ciechi e i sordi, all’assegno sociale, all’indennità di frequenza e a tutte le altre prestazioni legate all’invalidità? Nell'articolo tutte le cifre.

Due bandi di concorso riservato alle categorie protette

26/10/2018

Immagine: Due bandi di concorso riservato alle categorie protette

Due bandi di concorso pubblico per un posto a tempo indeterminato, riservato agli appartenenti alle categorie protette (art.1 e art.18 L.68/99) in possesso di un diploma di scuola media superiore. SCADENZA 19 NOVEMBRE 2018 invio con Raccomandata AR o PEC.

 

CTER (diplomato) INFORMATICO - RISERVATO ALLE CATEGORIE PROTETTE (art.1
L.68/99 - disabilità):
BANDO N. 20312/2018 SCADENZA 19 NOVEMBRE 2018
http://www.ac.infn.it/job/index.php?tipo=Indeterminato
Concorso pubblico per titoli ed esami per un posto con il profilo professionale di Collaboratore Tecnico E. R. di VI livello professionale con contratto di lavoro a tempo indeterminato riservato alle categorie disabili di cui all’art. 1 della L. 12 marzo 1999, n. 68 (L. 68/99) per attività di addetto alla gestione e funzionamento di sistemi di calcolo e storage, alla gestione di servizi informatici e di apparati di rete.
La sede di lavoro di prima assegnazione sarà la Sezione di Torino dell’INFN.
Per l’ammissione al concorso è richiesto il possesso dei requisiti generali prescritti per l’ammissione al pubblico impiego. Per l’accesso al profilo di Collaboratore Tecnico E. R. sono richiesti:
- titolo di studio di scuola secondaria di secondo grado (diploma di scuola media superiore) di Istituto Tecnico Industriale con specializzazione in informatica o di Istituto Tecnico settore Tecnologico con indirizzo in informatica e telecomunicazioni, articolazione in informatica (nuovo ordinamento);
- appartenenza alle categorie disabili di cui all’art. 1 della L. 68/99.

"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
CTER (diplomato) profilo MECCANICO o ELETTRONICO - RISERVATO ALLE CATEGORIE PROTETTE (art.18 L.68/99 - no disabilità vedi
nota in fondo):
BANDO N. 20313/2018 SCADENZA 19 NOVEMBRE 2018
http://www.ac.infn.it/job/index.php?tipo=Indeterminato

Concorso pubblico per titoli ed esami per un posto con il profilo professionale di Collaboratore Tecnico E. R. di VI livello professionale con contratto di lavoro a tempo indeterminato riservato alle categorie protette di cui all’art. 18 della L. 12 marzo 1999, n. 68 (L. 68/99) per attività tecniche di supporto per esperimenti in fisica che potranno consistere: nella realizzazione, montaggio e collaudo di particolari congegni e strutture meccaniche mediante l’uso di macchine utensili e strumenti di officina meccanica; oppure nella progettazione, realizzazione, montaggio e test di sistemi elettronici mediante l’uso di componenti elettronici discreti e/o dispositivi logici programmabili. L’attività di lavoro prevede inoltre l’utilizzo di sistemi CAD per la progettazione di circuiti elettronici. La sede di lavoro di prima assegnazione sarà Sezione di Torino dell’INFN. Per l’ammissione al concorso è richiesto il possesso dei requisiti generali prescritti per l’ammissione al pubblico impiego.
Per l’accesso al profilo di Collaboratore Tecnico E. R. sono richiesti:
- titolo di studio di scuola secondaria di secondo grado (diploma di scuola media superiore) con specializzazione in meccanica o elettronica
- appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18 della L. 68/99
(“….orfani e dei coniugi superstiti di coloro che siano deceduti per causa di lavoro, di guerra o di servizio, ovvero in conseguenza dell’aggravarsi dell’invalidità riportata per tali cause, nonché dei coniugi e dei figli di soggetti riconosciuti grandi invalidi per causa di guerra, di servizio e di lavoro e dei profughi italiani rimpatriati, il cui status è riconosciuto ai sensi della legge 26 dicembre 1981, n.
763 …” e “vittime del terrorismo e della criminalità organizzata”).

Fonte: http://www.ac.infn.it/

Con il contributo di

Compagnia di San Paolo
Fondazione CRT

menu dx Gli amici della Consulta su Facebook I video della Consulta su Youtube

Per essere sempre aggiornato sulle attività della Consulta, iscriviti alla nostra newsletter:
22/10/2014 "Se Arianna": storia di una famiglia

"Se Arianna" è il titolo di un libro che racconta la storia di una ragazzina di 19 anni con disabilità grave e della sua famiglia.

9/9/2014 Siamo belli anche noi

Un viaggio di Franco Fontana tra le opere di Palazzo Madama a Torino. Una mostra. Un libro: emozioni e riflessioni.

28/7/2014 L'uomo che dipingeva il silenzio

È il silenzio che circonda il protagonista di questo intenso romanzo, ha sempre vissuto nel silenzio, Augustin, perché è nato sordo. Il libro è stato finalista all’Orange Prize for Fiction.