punto okPunto pass
Aiutaci a segnalare le barriere della tua città, per migliorare l'agibilità di strade, mezzi e strutture!

3 dicembre 2015 - Giornata dedicata alle scuole

Organizzata in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 2015. Tema di questa edizione “Tutti a scuola di Pari Opportunità”.

25/3/2019 Mobilità delle persone con disabilità

Condividiamo con voi questo documento della GTT, Gruppo Torinese Trasporti, indirizzato alle Associazioni, a firma del Disability Manager, Guido Bordone.

22/3/2019 Aspettando “Oltre la vista oltre la s.l.a.”

L'Organizzazione A.S.D. polisportiva U.I.C.I., Unione italiana ciechi e ipovedenti sono liete di presentare  il concerto di sabato 6 aprile 2019 ore 20.30 teatro A.T.C. C.so Dante 14 Torino. Ingresso con offerta libera a favore della ricerca sulla s.l.a. aspettando “oltre la vista oltre la s.l.a.” manifestazione podistica del 1° maggio 2019.

15/3/2019 La mostra Creatività + Genialità = Arte

La mostra Creatività + Genialità = Arte: partecipazione riservata ad autori con disabilità. Il Centro Studi Cultura e Società, nell’ambito del progetto Le diverse … ita (Quando la Disabilità si fa Università di Creatività) promuove la mostra Creatività + Genialità = Arte, prevista dall’8 maggio al 14 giugno a Torino presso la Biblioteca della Regione Piemonte “Umberto Eco”.

8/3/2019 L’8 marzo delle donne e delle ragazze con disabilità

Nella Giornata internazionale della donna il resoconto sul fenomeno della "discriminazione multipla" a discapito delle donne disabili realizzata dalla Federazione Italiana per Superamento dell'Handicap.

8/3/2019 Affetti Clinici: lunedì 8 Aprile 2019 al Teatro Alfieri

Sale l'attesa per lo spettacolo "Affetti Clinici" che dopo il grande successo al Teatro carignano dell'ottobre scorso sarà in scena al Teatro Alfieri lunedì 8 Aprile 2019 al Teatro Alfieri di Torino.

No al nuovo regolamento sui servizi di trasporto

21/8/2012

Immagine: No al nuovo regolamento sui servizi di trasporto

La Consulta per le Persone in Difficoltà, il Coordinamento Paratetraplegici, Handicap e Sviluppo, il Centro Persone Down  e U.I.L.D.M., hanno presentato ricorso al TAR per ottenere l’annullamento della deliberazione del Consiglio Comunale della Città di Torino del 7 maggio 2012 e di ogni atto ad essa connesso o consequenziale.

Tale disposizione, recava l’approvazione del nuovo “Regolamento del servizio di trasporto destinato a persone assolutamente impedite all’accesso e alla salita sui mezzi pubblici di trasporto ed ai ciechi assoluti”, che mantiene la fruizione delle prestazioni sostitutive del trasporto pubblico locale unicamente a coloro che non abbiano l’autorizzazione alla sosta personale riservata.

Vengono in tal modo ridotte ad una sola le due prestazioni che la legge ha previsto per le persone con disabilità: la fruizione del servizio di trasporto a mezzo taxi o minibus e l’utilizzo individuale dell’automobile con diritto ad una sosta riservata gratuita nelle vicinanze dell’abitazione o del luogo di lavoro.

Inoltre, il nuovo sistema prevede la compartecipazione alla spesa da parte dei fruitori del servizio reso con mezzi non attrezzati (taxi) sulla base del proprio indicatore economico personale: se in precedenza l’utente doveva contribuire esclusivamente qualora eccedesse nella spesa coperta dal suo carnet di corse dal valore predeterminato, ora i buoni taxi sono rapportati al suo reddito e la differenza tra il bonus della singola corsa e il suo costo effettivo andrà saldato immediatamente.

Suddetto ricorso è stato quindi presentato affinché sia garantita la possibilità di poter usufruire di entrambe le agevolazioni previste dalla legge per le persone con disabilità e siano rispettati i principi di uguaglianza e di non discriminazione stabiliti a livello nazionale e sopranazionale.

 

Leggi il ricorso.

 

Fonte: Ufficio Stampa CPD

 

 

 

Con il contributo di

Compagnia di San Paolo
Fondazione CRT

menu dx Gli amici della Consulta su Facebook I video della Consulta su Youtube

Per essere sempre aggiornato sulle attività della Consulta, iscriviti alla nostra newsletter:
22/10/2014 "Se Arianna": storia di una famiglia

"Se Arianna" è il titolo di un libro che racconta la storia di una ragazzina di 19 anni con disabilità grave e della sua famiglia.

9/9/2014 Siamo belli anche noi

Un viaggio di Franco Fontana tra le opere di Palazzo Madama a Torino. Una mostra. Un libro: emozioni e riflessioni.

28/7/2014 L'uomo che dipingeva il silenzio

È il silenzio che circonda il protagonista di questo intenso romanzo, ha sempre vissuto nel silenzio, Augustin, perché è nato sordo. Il libro è stato finalista all’Orange Prize for Fiction.