punto okPunto pass
Aiutaci a segnalare le barriere della tua città, per migliorare l'agibilità di strade, mezzi e strutture!

3 dicembre 2015 - Giornata dedicata alle scuole

Organizzata in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 2015. Tema di questa edizione “Tutti a scuola di Pari Opportunità”.

12/1/2018 Il San Luigi inaugura il nuovo pronto soccorso

Questa mattina, venerdì 12 gennaio 2018, la CPD è stata invitata alla presentazione del nuovo Pronto Soccorso dell’Ospedale San Luigi Gonzaga di Orbassano aperto al pubblico dal prossimo 23 gennaio.

12/1/2018 Progetto FisioFarm 2018

AltroDomani Onlus da il via a FISIOFARM 2018 a partire dal mese gennaio 2018. Obiettivo quello di integrare le prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale favorendo gli interventi fisioterapici specializzati sui pazienti affetti da patologie neuromuscolari attraverso un sostegno, pari a 40,00 euro a seduta, degli oneri delle prestazioni per i trattamenti di fisioterapia quali, a titolo di esempio non esclusivo, la fisioterapia conservativa agli arti, la fisioterapia respiratoria o l’idrokinesiterapia.

12/1/2018 Progetti di "Vita Indipendente": il Bando

Il 29 dicembre 2017 la Direzione Generale per la lotta alla povertà e per la programmazione sociale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha firmato il Decreto Direttoriale n 808 del 29.12.2017, per la presentazione da parte delle Regioni di proposte di adesione alla sperimentazione del modello di intervento in materia di vita indipendente ed inclusione nella società delle persone con disabilità per l’anno 2017. Le Regioni hanno tempo fino al 5 febbraio 2018 per presentare formali proposte progettuali negli ambiti di loro competenza.

29/12/2017 Provvidenze economiche: importi per il 2018

Ogni anno vengono ridefiniti, collegandoli agli indicatori dell'inflazione e del costo della vita, gli importi delle pensioni, assegni e indennità che vengono erogati alle persone con invalidità civile, alle persone cieche e sorde e i relativi limiti reddituali previsti per alcune provvidenze economiche.

29/12/2017 Vesto Libero: moda inclusiva

Vesto Libero è un’azienda innovativa operante nel mondo della moda inclusiva con una specializzazione nel settore dell’abbigliamento per persone con disabilità e anziane.

Il 19 Dicembre ha aperto il punto vendita a Torino in Via Sassari 12/B con parcheggio per persone con disabilità.

Siamo belli anche noi

9/9/2014

Immagine: Siamo belli anche noi

Bellezze Disarmoniche: il titolo già provoca una certa inquietudine e una presa di distanza. È un libro che raccoglie gli scatti di un grande fotografo italiano, Franco Fontana. Le sue opere sono presenti nei maggiori musei del mondo. A 80 anni l’artista modenese si è cimentato per la prima volta nella sua lunga carriera di scatti con un tema scabroso e raramente esplorato, ossia quello del nesso tra bellezza e disabilità. Lo stimolo è venuto dall’Università di Torino e dalla Fondazione Istituto di ricerca per la comunicazione della disabilità e del disagio, presieduta da Liborio Termine, che hanno ideato un laboratorio artistico dal titolo L’immagine e la visione negata.

Ne è nata una sessione di fotografie ambientate nelle sale barocche del Museo di Palazzo Madama, a Torino. Protagonisti consapevoli un certo numero di persone con disabilità, uomini e donne, più o meno giovani. Molti in carrozzina, spesso elettrica. Una persona claudicante, che si muove appoggiandosi a un elegante bastone, una persona più atletica in sedia a rotelle sportiva. Alle pareti i quadri, osservati da un pubblico eterogeneo, ma con l’attenzione del fotografo rivolta a stabilire un nesso fra le opere d’arte e le persone disabili. Ora quel laboratorio è diventato, grazie anche allo sponsor, un libro fotografico importante, destinato a un pubblico appassionato che forse per la prima volta, attraverso questo filtro, si interrogherà su un argomento invisibile e assente dalla scena culturale.

Nel volume le fotografie di Fontana sono presentate assieme a una serie di testi e di dettagli. Interessante la ricostruzione del set, raccontata dal regista Michelangelo Dotta: attraverso di lui riusciamo a comprendere l’imbarazzo iniziale, la difficoltà di stabilire una relazione non rigida tra soggetti e autore, il progressivo sciogliersi della tensione, la tecnica scelta dal maestro, il significato a metà tra la performance e la ricerca. Il linguaggio scelto in tutti i testi del libro è volutamente colto, ma risente di una scarsa dimestichezza con la normalità della disabilità.

Leggi l'articolo completo

 

Fonte: Corriere della sera - il club de La Lettura

Con il contributo di

Compagnia di San Paolo
Fondazione CRT

menu dx Gli amici della Consulta su Facebook I video della Consulta su Youtube

Per essere sempre aggiornato sulle attività della Consulta, iscriviti alla nostra newsletter:
22/10/2014 "Se Arianna": storia di una famiglia

"Se Arianna" è il titolo di un libro che racconta la storia di una ragazzina di 19 anni con disabilità grave e della sua famiglia.

9/9/2014 Siamo belli anche noi

Un viaggio di Franco Fontana tra le opere di Palazzo Madama a Torino. Una mostra. Un libro: emozioni e riflessioni.

28/7/2014 L'uomo che dipingeva il silenzio

È il silenzio che circonda il protagonista di questo intenso romanzo, ha sempre vissuto nel silenzio, Augustin, perché è nato sordo. Il libro è stato finalista all’Orange Prize for Fiction.