punto okPunto pass
Aiutaci a segnalare le barriere della tua città, per migliorare l'agibilità di strade, mezzi e strutture!

3 dicembre 2015 - Giornata dedicata alle scuole

Organizzata in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 2015. Tema di questa edizione “Tutti a scuola di Pari Opportunità”.

17/5/2019 Arcivescovo di Torino e mondo della disabilità

Santa Messa, lunedì 27 maggio 2019 ore 16.30 presso la Chiesa Grande, Piccola Casa della Provvidenza -  Cottolengo, Via San pietro in Vincoli 2, Torino.

 

10/5/2019 Fish Piemonte, incontro e confronto per le elezioni

L'incontro si terrà il 21 Maggio 2019 dalle ore 18.00 alle ore 21.00 presso L'Educatorio della Provvidenza Sala Arancio Corso Trento 13, Torino

3/5/2019 Basta poco! Donate il 5x 1000 alla CPD!

Basta poco per fare molto! Dona il 5x1000 alla Consulta per le Persone in Difficoltà al CF 97527910018.

3/5/2019 Corso di Formazione Normativa

Martedì 21 e Mercoledì 22 Maggio presso il Centro Servizi per il Volontariato Vol.To. in via Giolitti 21, Torino.

Formatore sarà il dott. Carlo Giacobini direttore responsabile di HandyLex.org, direttore editoriale di Superando.it, responsabile uff stampa FISH, del Centro documentazione legislativa UILDM e di IURA (Agenzia per i diritti delle persone con disabilità – UICI).

2/5/2019 Io per Lei. In piazza con UILDM e Telethon

"Io per lei” è un invito alla mobilitazione collettiva, una richiesta d’impegno talmente alta e forte da non lasciare indifferente nessuno, donne e uomini. Scegliere di sostenere Fondazione Telethon e UILDM con i Cuori di biscotto vuol dire compiere un atto di vera solidarietà verso le mamme “rare”.

il 4 e 5 Maggio in più di 1600 piazze i volontari UILDM e Fodazione Telethon ti aspettano al fianco delle mamme che lottano contro le malattie gentiche rare.

Archivio multimedia - Pagina 1/8

12-01-2017: SOSTIENI LA CPD

S O S T I E N I   LA   C O N S U L T A

FAI UNA DONAZIONE INTESTATA

 

CPD-Onlus

Utilizzando una delle seguenti modalità:

  • bonifico bancario: conto Banca Prossima Intesa Sanpaolo IBAN IT95 R033 5901 6001 0000 0000 844
  • bonifico bancario: conto Banca del Piemonte IBAN IT36 I030 4801 0000 0000 0083 530
  • bonifico bancario: c/c postale Bancoposta IBAN IT25 D076 0101 0000 0006 1454 138
  • bollettino postale: sul conto n. 61454138

 

Si ricorda, inoltre, che tale donazione è detraibile dalla dichiarazione dei redditi.

 

DEVOLVI IL 5 PER MILLE

 

nella tua dichiarazione dei redditi (UNICO, 730 o CUD) indicando nell'apposito spazio il codice fiscale della Consulta: 97527910018


articolo completo
05-12-2016: Senza Pietà

SENZA PIETÀ 
COMPASSIONE E IPOCRISIA? PIÙ PERICOLOSE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE!
Sala Codici - Museo Nazionale del Risorgimento Italiano
Palazzo Carignano Piazza Carlo Alberto 8 - Torino
Per superare false convinzioni e perbenismi che condizionano le relazioni umane e guardare in faccia la disabilità insieme a chi la disabilità la vive quotidianamente su di Sè. 

SENZA PIETÀ - COMPASSIONE E IPOCRISIA? PIÙ PERICOLOSE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE!

3 dicembre 2016

Sala Codici - Museo Nazionale del Risorgimento Italiano

Palazzo Carignano Piazza Carlo Alberto 8 - Torino

Per superare false convinzioni e perbenismi che condizionano le relazioni umane e guardare in faccia la disabilità insieme a chi la disabilità la vive quotidianamente su di Sè. 

articolo completo
05-03-2015: Verso una Città Etica

Il progetto Verso una Città Etica del Comune di Asti è realizzato in partenariato con CPD-Consulta per le Persone in Difficoltà Onlus, Associazione Albergo Etico, Consorzio Turistico Langhe Monferrato e Roero. 

I principali risultati raggiunti con la realizzazione del progetto sono stati:
- la pubblicazione del volume "Libertà è un viaggio senza barriere" in cui l'esperienza di Turismabile incontra l'esperienza dell'Albergo Etico
- la realizzazione di seminari di sensibilizzazione sui temi dell'accoglienza per tutti e dell'inclusione lavorativa di persone con disabilià' rivolti a operatori del settore turistico de territorio
- l’organizzazione di un corso di formazione sui temi del Turismo per Tutti, rivolto a giovani laureati o laureandi 
- la creazione di 7 itinerari turistici con una particolare attenzione alle diverse accessibilità nell'area Langhe Monferrato e Roero, che verranno promossi a livello internazionale nell'ambito dell' EXPO 2015.

Fonte: Ufficio Stampa CPD

articolo completo
05-03-2015: Itinerario Urban Trekking di Novara.IN

Novara.IN – INclusiva e Innovativa è un progetto presentato dall’Agenzia Turistica Locale della provincia di Novara, dalla Camera di Commercio di Novara e dalla Consulta per le Persone in Difficoltà.

L’iniziativa, intende realizzare e promuovere itinerari turistici for All, intesi non solo come privi di barriere architettoniche ma come percorsi dove sperimentare la condivisione di linguaggi, modalità, sensi, culture ed esigenze differenti in una condivisione che sappia fare delle differenze un elemento di arricchimento personale e sociale.


Il video presenta il percorso di Urban Trekking con partenza e arrivo da largo Cavour di Novara e lungo circa 1.600 metri.

Fonte: Ufficio Stampa CPD

articolo completo
29-10-2014: Invalidità Civile:guida all'uso

Invalidità Civile è la prima applicazione che permette di effettuare, con rapidità e precisione, le valutazioni della stessa.
• IC consente di esaminare casi composti da più disabilità coesistenti e/o concorrenti, e calcola autonomamente la percentuale di invalidità globale.
• Permette l’utilizzo diretto della formula di Balthazard, nei casi in cui si conosce il valore percentuale delle singole disabilità.
• Consente la immediata valutazione dei deficit uditivi e visivi senza l’uso di tabelle.
• Calcola con esattezza l’Indice di Massa Corporea e lo converte nella corrispondente percentuale di invalidità.
• Contiene le indicazioni per le valutazioni dei deficit funzionali dei vari apparati così come riportate nel DM 5 febbraio 1992.

Scarica l'applicazione gratuita

Fonte: youtube.com

articolo completo
25-09-2014: Basta un sorriso

Un uomo parla di amicizia a dei bambini, i quali ascoltano attentamente la storia che gli viene narrata. Questa è basata sull'esperienza personale dell'uomo, che da ragazzo conosce Guido, un suo coetaneo affetto da autismo.

Più passerà il tempo e più Guido gli permetterà di avvicinarsi, di entrare in camera sua e dimostrerà in modo semplice la sua vicinanza e il suo affetto.

1° Classificato (PREMIO CARITAS) Concorso Internazionale VideoCinema&Scuola 2014

3° Classificato al 1° Corto Tendenza Film Festival - Barcellona P.G

Qualificato per Taormina Film Festival 2013

Selezionato per la proiezione al Mare Festival Salina 2013

Fonte: youtube.com

articolo completo
24-07-2014: Sordomuta,il papà le fa sentire il citofono

Uno spot in grado di far venire i brividi e commuovere. Dal Perù il filmato che ha conquistato il web. Il video, intitolato"La figlia perfetta", è stato premiato anche al Festival di Cannes.

Protagonista una ragazzina sorda che litiga con il fidanzato che, inseguito, prova inutilmente a citofonarle per fare pace. Lei piange, lui aspetta sotto casa invano. La ragazza non può sentire né il citofono né le sue scuse. Così il padre trova uno stratagemma semplice e geniale per farle capire che c'è il suo amato ad aspettarla. 

Fonte: liberoquotidiano.it

articolo completo
09-07-2014: Cortometraggio "Progetto Prisma"

L’Associazione Volonwrite ha realizzato un cortometraggio che documenta, attraverso interviste e filmati in presa diretta, le attività di alcune realtà appartenenti al Progetto Prisma – Per le Relazioni d’Aiuto, nato nel 2007 dalla collaborazione tra il Servizio Passepartout del Comune di Torino e l’Associazione Verba. L’obiettivo di Prisma è quello di favorire l’integrazione dei servizi rivolti alle persone con disabilità promuovendo la complementarietà delle azioni svolte dal volontariato con gli obiettivi generali della pubblica amministrazione.

Il documentario, del titolo omonimo, è stato presentato in gara alla 4° edizione del concorso cinematografico Lavori in Corto – Storie di Ordinaria Partecipazione, pur non avendo vinto, la partecipazione al concorso ha consentito di raggiungere nuove persone e di divulgare ad un pubblico sempre più ampio le attività di Prisma.

Fonte: volonwrite.org

articolo completo
18-06-2014: Gabrielle - Un amore fuori dal coro

Gabrielle è una giovane donna con la sindrome di Williams, ha una contagiosa gioia di vivere e un dono musicale eccezionale. Da quando ha incontrato Martin, presso il centro ricreativo dove sono membri del coro, tra i due è scoppiato improvviso l'amore. Tuttavia, poiché sono "diversi", i loro cari hanno paura del loro rapporto. Mentre il coro si prepara per un festival di musica importante, Gabrielle fa tutto il possibile per ottenere la sua indipendenza. Lei è molto determinata, ma deve comunque confrontarsi con i pregiudizi altrui così come con i suoi limiti, nella speranza di vivere un amore lontano dall'"ordinario".

Leggi l'articolo

Fonte: corriere.it

articolo completo
15-04-2014: "This is story", uno spot per la SLA

"This is story" è un spot girato da quattro ragazze universitarie di Roma che racconta in una sorta di video-diario la storia di Francesca, una ragazza affetta da SLA, che scopre giorno dopo giorno i sintomi della patologia.

Lo spot è stato vincitore nel 2013 di "Spot School Award", festival riservato ai giovani talenti creativi.

Fonte: aisla.it

articolo completo
Articoli successivi »

Con il contributo di

Compagnia di San Paolo
Fondazione CRT

menu dx Gli amici della Consulta su Facebook I video della Consulta su Youtube

Per essere sempre aggiornato sulle attività della Consulta, iscriviti alla nostra newsletter:
22/10/2014 "Se Arianna": storia di una famiglia

"Se Arianna" è il titolo di un libro che racconta la storia di una ragazzina di 19 anni con disabilità grave e della sua famiglia.

9/9/2014 Siamo belli anche noi

Un viaggio di Franco Fontana tra le opere di Palazzo Madama a Torino. Una mostra. Un libro: emozioni e riflessioni.

28/7/2014 L'uomo che dipingeva il silenzio

È il silenzio che circonda il protagonista di questo intenso romanzo, ha sempre vissuto nel silenzio, Augustin, perché è nato sordo. Il libro è stato finalista all’Orange Prize for Fiction.