“Non fare il gradino”: workshop e “skarrozzata” per le vie di Casale Monferrato

Home News “Non fare il gradino”: workshop e “skarrozzata” per le vie di Casale Monferrato
“Non fare il gradino”: workshop e “skarrozzata” per le vie di Casale Monferrato

“Non fare il gradino”: workshop e “skarrozzata” per le vie di Casale Monferrato

Venerdì 27 aprile un’iniziativa organizzata dalla Confraternita degli Stolti per costruire un ‘Monferrato per tutti’

Nell’ambito dell’evento Vita a impatto zero di venerdì 27 aprile 2018, la Confraternita degli Stolti in collaborazione con Enti, realtà associative e il CPD (Consulta persone in difficoltà) presenta ‘Non fare il gradino…’, una campagna di azione, reazione e sensibilizzazione contro le barriere mentali e architettoniche al fine di costruire un “Monferrato per tutti”.

Processi di innovazione dove si aprono nuove idee e si auspicano nuove favorevoli condizioni. Molto sta a noi, e quale società desideriamo concretizzare, per questo, ci stiamo impegnando insieme perché il futuro è adesso, perché è nostro.

Fin dal mattino, il sarcastico ma concreto ‘Non fare il gradino…’, sarà uno dei workshop curato da Max Biglia e Alberto Marello presso il Parco Eternot, a cui esperti, insegnanti e studenti parteciperanno per condividere esperienze e tentare di apportare qualità e migliorie alla vita di ognuno. Progettare un luogo e un’attività turistica accessibile dove, oltre agli aspetti paesaggistici, storici, architettonici, sociali vi è il concepimento dell’inclusione e la fruizione da parte di persone con esigenze specifiche o con problemi motori e percettivi di itinerari turistici-naturali-culturali per apprezzare le peculiarità di un territorio o la “semplice” quotidianità del vivere con civiltà, cultura, progresso, dignità, bellezza e benessere.

Scarica la locandina


Testata web: www.casalenews.it
Data: 26 aprile 2018

Call Now Button
Carattere
Contrasto