“MOLTO RUMORE PER NULLA”: teatro accessibile a tutti dal 20 luglio al 1° agosto

Home News “MOLTO RUMORE PER NULLA”: teatro accessibile a tutti dal 20 luglio al 1° agosto
“MOLTO RUMORE PER NULLA”: teatro accessibile a tutti dal 20 luglio al 1° agosto

“MOLTO RUMORE PER NULLA”: teatro accessibile a tutti dal 20 luglio al 1° agosto

Dal 20 luglio al 1° agosto 2021, le repliche dell’ultima produzione del Teatro Stabile di Torino saranno accessibili a tutti. In scena al Teatro Carignano MOLTO RUMORE PER NULLA, una commedia che nasconde inganni, a partire dalla trama e dal titolo, popolata da equivoci e intrighi al centro di schermaglie amorose.

Con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo, nell’ambito del bando SWITCH_Strategie e strumenti per la digital transformation nella cultura, il Teatro Stabile di Torino ha avviato un articolato processo di trasformazione digitale: uno degli obiettivi specifici prevede, grazie all’adozione di innovative tecnologie, il superamento anche delle barriere più invisibili, garantendo maggiore accessibilità ad alcune delle proprie produzioni.

Durante le 12 repliche accessibili, sarà possibile assistere agli spettacoli con il supporto di soprattitoli in italiano e in italiano semplificato con descrizione, che potranno essere selezionati e letti attraverso l’utilizzo di personal devices. Gli spettatori più curiosi potranno provare gli smart-glasses, oppure in alternativa si potranno utilizzare smartphones e tablet. Diversificare i supporti, sia a livello hardware sia a livello contenutistico, consente di offrire un’esperienza personalizzata a seconda delle esigenze dello spettatore, garantendo inoltre contemporaneamente molteplici tipologie di fruizione durante la stessa rappresentazione.

Saranno inoltre disponibili sul sito internet (predisposto per la lettura da parte di applicazioni screen reader) e sulla APP del TST, materiali di supporto realizzati ad hoc per la produzione MOLTO RUMORE PER NULLA: video introduttivo in LIS, audio descrizione introduttiva e scheda semplificata di presentazione dello spettacolo.

Rendere accessibili le proprie produzioni  rappresenterà non solamente un unicum nel settore teatrale, ma anche la preziosa possibilità di costruire un modello di accessibilità che potrà, in futuro, essere replicato ed applicato da altre istituzioni.

 

MOLTO RUMORE PER NULLA

di William Shakespeare

traduzione e adattamento Emanuele Aldrovandi

regia Silvio Peroni

con (in ordine alfabetico) Elena Aimone, Lorenzo Bartoli, Vittorio Camarota, Marta Cortellazzo Wiel, Jacopo Crovella, Christian di Filippo, Fabrizio Falco, Maria Lombardo, Sara Putignano, Marcello Spinetta, Andrea Triaca, Jacopo Venturiero

scene Gregorio Zurla

costumi Veronica Pattuelli

luci Valerio Tiberi

musiche Oliviero Forni

Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale

 

Orari degli spettacoli

Repliche accessibili dal 20 luglio al 1° agosto 2021

dal martedì alla domenica, ore 21.00 – lunedì riposo

Teatro: Carignano, piazza Carignano 6, Torino

 

INFO

Per ricevere maggiori informazioni sulle modalità di fruizione e accesso

accessibilita@teatrostabiletorino.it  – 011 5169460

www.teatrostabiletorino.it/accessibilita

 

PRENOTAZIONI

Per l’utilizzo dei personal devices (smartglasses, tablet o smartphone) è richiesta la prenotazione dei biglietti, che potrà essere effettuata contattando la biglietteria:

biglietteria@teatrostabiletorino.it – 0039 011 5169555

Teatro Carignano, Piazza Carignano 6 – Torino

Fino al 13 luglio gli orari della biglietteria saranno: dal martedì al sabato dalle ore 13.00 alle ore 19.00, domenica dalle ore 14.00 alle ore 19.00; lunedì riposo. Dal 14 luglio all’8 agosto la biglietteria sarà aperta dal martedì alla domenica, dalle 16 alle 20, lunedì riposo.

 

BIGLIETTI

Posto Unico € 15,00

Ridotto € 10,00

Le persone con disabilità hanno diritto al biglietto ridotto e, in caso di necessità, l’eventuale accompagnatore ha diritto all’ingresso omaggio.

ABBONAMENTO (valido per due ingressi) PRATO INGLESE € 24,00

 

Fonte: Teatro Stabile di Torino

Call Now Button
Carattere
Contrasto